Riportiamo il caso clinico di un paziente di 68 anni, affetto da neoplasia vescicale, giunto alla nostra osservazione con diagnosi di STEMI anteriore trattato con angioplastica primaria ed impianto di Bare Metal Stent, successivamente complicato da embolia polmonare acuta. Nella valutazione dell’iter terapeutico è stata posta particolare attenzione al bilancio tra rischio embolico ed emorragico al fine di scegliere l’anticoagulante più indicato e sicuro.

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account