Paziente epatotrapiantato HBV+ con recidiva di embolia polmonare in sospetta ripresa di malattia trattato con edoxaban che risulta allo stato attuale l’unico anticoagulante orale esente da significative interferenze con i farmaci assunti dal paziente nonchè indicato anche nel caso si confermasse lo stato oncologico.

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account