Questo caso clinico affronta una problematica molto attuale e frequente, cioè la gestione della terapia anticoagulante orale nei pazienti affetti da fibrillazione atriale, particolarmente fragili in quanto con plurime comorbidità e quindi a rischio non solo tromboembolico ma anche emorragico.

CONTACT US

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Sending

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account